mercoledì 13 giugno 2012

Giocare ai video games con Lana Del Rey

Dicono sia stonata, sia sopravvalutata, sia finta e non meritevole di tutto il successo che sta ottenendo: per me e per quel che riguarda Lana Del Rey è vero tutto il contrario. Ho avuto la fortuna, l'immenso privilegio di assistere ad un suo live in Italia, l'unico al momento, per la sua partecipazione a "Le invasioni barbariche" (show che amo) e quello che ho visto e sentito ha rafforzato ogni mia convinzione. 
Lana Del Rey @ tv studios
Lana è bravissima e soprattutto diversa da ogni altra giovane cantante attualmente sul pianeta: la cosa che più ricordo dei due momenti canori che ci ha regalato in studio è il silenzio di piombo che è calato nel momento in cui Lei ha aperto bocca tramutandosi in moderna ed elegante sirena. Amo il fatto che una come Lana sfugga alle definizioni e che viva la propria musica come arte: questa è la sensazione che mi ha dato vedendola concentrata in due performances acustiche in cui l'emozione è stata protagonista. 

Lana Del Rey @ tv studios
E poi.. e poi c'è la sua bellezza e la dolcezza che l'ha portata a ricevere ad uno ad uno tutti i fans presenti all'interno del suv che la scortava: arrivato il mio momento, Lana mi ha ringraziato di essere stato lì sin dal pomeriggio ed averla aspettata nonostante la pioggia. 

Lana Del Rey @ tv studios
Non solo: mi ha chiesto nome e cognome e dopo poche ore Lei mi ha aggiunto su twitter. Che dire? Certe emozioni non si improvvisano: o si è grandi d'animo, o si è bravi attori. Ma lei non è attrice ma, anzi, cantante: e di grande talento.
me & Lana Del Rey
Un piccolo assaggio di quel che è stato:


2 commenti:

  1. Risposte
    1. Lana è pazzesca!!! Fotografarla è stato un tale onore che non si racconta!

      Elimina