domenica 2 giugno 2013

Rettore: musica che infiamma col nuovo tour

Si potrebbe credere che più del fuoco niente possa bruciare: ma non è così. Rettore lo dimostra con scientifica consapevolezza sfidando l'elemento naturale sul palco del suo nuovo tour, "Ciao, Ciao Tour" partito ieri sera in provincia di Milano. 


Rettore e la sua musica contro il fuoco ed il suo potere distruttivo: 1 a 0 per Donatella. 


Un'ora e mezza di spettacolo denso di emozioni ma soprattutto di vita: è questo il segreto di Rettore, di un'Artista che ha saputo superare oltre tre decenni di storia e cultura italiane a suon di provocazioni accompagnate da messaggi, di canzoni d'autore così come scanzonate melodie impossibili da dimenticare. 


Rettore e la sua musica: un impero fatto di incredibili scelte ma non eccessi. Dove la mediocrità non arriva a concepire il concetto di libertà ed il suo poter distruttivo, lì arriva Rettore: implacabile nel voler sostenere le sue cause, irremovibile nel voler essere precursore della genialità che spesso viene riconosciuta soltanto a chi asseconda le regole e non a chi le detta. 


La musica e l'energia sono il perno attorno a cui gira questo "Ciao, Ciao Tour" dove non mancano le hit storiche dell'Artista accompagnate dagli inediti dell'ultimo, acclamato album "Caduta Massi". 


Nel divertimento globale che ha accompagnato l'ora e mezza di concerto, una è stata la costante: il ribadire la necessità dell'essere liberi. Di essere, di agire, di pensare, di cantare. "Ebbene sì, io son Rettore e canto.." giusto per attingere alla sconfinata produzione rettoriana.






2 commenti:

  1. Bel post e belle immagini! Viva Rettore...

    RispondiElimina
  2. Rettore:regala emozioni intense da sempre.
    La sua voce oggi con nuove ed intense sfumature e' una carezza per l'amima.
    Grazie di cuore Dada.
    Maurizio

    RispondiElimina