sabato 5 dicembre 2015

Fantastica Dolcenera

Dolcenera non è un'artista sincera: a dispetto del titolo del suo ultimo album, "Le stelle non tremano", la cantante è in grado, eccome, di far tremare gli astri. Oltre alle pareti del "Blue Note". Si è tenuto nello storico tempio della musica milanese il battesimo de "Le stelle non tremano Tour": uno spettacolo, quello di Dolcenera, dove la musica viene vissuta e sentita ancor prima che cantata.


Non è facile immaginare brani quali "Niente al mondo", "Fantastica", "Immenso", "Un peccato" suonati ed interpretati dal vivo mentenendo fede alla loro incisione su disco eppure Manu Dolcenera è riuscita, e riesce, ad elaborare una nuova dimensione del suono nella quale esprimere tutta se stessa al servizio della creatività e dell'innovazione che da sempre ne contraddistinguono la figura.


Il nuovo spettacolo della cantante è dunque una corsa ai mille all'ora lungo frequenze del suono nelle quali difficilmente abbiamo la fortuna di imbatterci: potere dell'estro e soprattutto di una forza espressiva che rendono colei che le stelle fa tremare una vera e propria boccata d'aria fresca nel nostro panorama culturale e artistico.


Una speranza, appunto: quella di sentirsi scuotere, tremare, sotto le stelle che, al contrario, restano immobili, come piegate al volere di una grande Artista.